Saturno e l'olio essenziale di Cipresso


🌲🌲🌲🌲🌲 Oggi è giorno governato dal grande maestro Saturno; è la fine di un ciclo mensile, un mese di profondi movimenti e grandi inizi, costellato dalle vibrazioni dell'equinozio e da energie planetarie molto potenti. Un ottimo giorno, per chi non lo conoscesse, per fare l’esame del grande ciclo mensile, è un rituale che dona un ritmo e un organizzazione ordinata delle energie. Come si fa? Ripassiamo con sguardo distaccato, con obiettività e senza alcun giudizio gli avvenimenti che si son svolti, i momenti, i pensieri provati ed emessi, osservando le situazioni in cui abbiamo agito in modo autentico e conforme alla nostra natura e quando invece abbiamo agito in modo automatico, seguendo gli impulsi dettati dalle abitudini. Si può fare sia scritto che a mente, siate sinceri, senza scoraggiarvi arrivate a fare un bilancio generale, sarà materiale utilissimo per aprire le porte al nuovo mese che verrà. 🌲 Saturno, tanto temuto, è considerato il pianeta incaricato di dare ad ogni individuo la giusta retribuzione karmica al momento opportuno, come conseguenza delle proprie azioni. Infatti oltre che indicare il “Tempo”, indica le prove karmiche, rappresenta la natura di tutti gli ostacoli che fanno Evolvere e Crescere, spesso interpretato come il pianeta della sfortuna, invece è un pianeta sacro, necessario per la vita spirituale, porta concentrazione disciplina e serietà, e ci mostra il limite del Reale, lezione necessaria per tutti coloro che vogliono imparare sempre di più ad andare oltre le apparenze materiali. Dispensatore di grandi energie, oggi è un ottimo giorno per sentire e connettersi alle sue vibrazioni. 🌲 Un meraviglioso albero che ci connette all’energia di questo giorno è il cipresso, albero saturnino per eccellenza. Personalmente sono una grande amante del suo profumo, sia dal vivo che attraverso la piccola boccetta, ogni mattina prima di iniziare la giornata abbraccio il grande Cipresso che abbiamo davanti a casa, non ne posso fare a meno :-) La sua crescita lunga e regolare si spinge verso l’alto e simbolegga ordine e struttura. L’olio essenziale di cipresso, dona armonia, forza e bellezza. Le sue proprietà curative si possano sfruttare nei momenti di perdita di spazio e ordine a livello fisico e psichico. L’essenza di cipresso aiuta a ripristinare la forma, l’ordine ovvero la struttura originale. Riporta movimento laddove ci sono energie stagnanti, lavora sul corpo mentale e sul-con il cuore, apporta flessibilità, aprendo le porte al flusso del nuovo che verrà, utile per chi vive fasi di rigidità, blocco, perfezionismo e bisogno di controllare. 🌲 Ha eccezionali proprietà toniche, è un vasocostrittore che riattiva la circolazione venosa, decongestionando il sistema venoso-linfatico, per cui è utile nei casi di cellulite, vene varicose, ritenzione idrica, circolazione linfatica e venosa lenta, estremità fredde e pesantezza agli arti inferiori. In giornate come queste, nel bagno serale metto 8 gocce di olio essenziale di cipresso e 3 cucchiai di Sale rosa. In doccia, versatene 4 gocce su un guanto-spugna inumidito e friziono su tutto il corpo per almeno 5 minuti. Riattiva il sistema linfatico aiutando così a drenare i liquidi in eccesso. Annusatelo, sentitelo con tutti i vostri canali sensoriali e non potrete più farne a meno.

Qui lo trovate con foglie autunnali e un filo di lafeehandmade di giada indiana che parla di Cuore, di spazio e apertura.

E per completare l’apertura dei cuori vorrei condividere con voi anche questa versione meravigliosa di Hare Krishna, di Marion Williams, cantante americana gospel degli anni 70! https://www.youtube.com/watch?v=11TaSXVNa9g

Un abbraccio lucente. Federica



12 visualizzazioni