La Primavera sta arrivando! Prenditi cura del tuo Fegato.

Aggiornato il: 28 feb 2019


Questa mattina, passeggiando tra le colline, abbiamo potuto osservare attraverso la meraviglia della natura, e annusando con cura l'aria, i primi messaggi che parlano di un imminente arrivo della Primavera, anche i nostri corpi iniziano a sentirlo, un cambio importante; come l'inizio di ogni Nuovo Ciclo, la nota che verrà seminata, influenzerà l'intero periodo.



L'etimologia del termine primavera ha origini molto antiche.

E' composto da due termini "prima" e "vera". Ed è possibile ricondurre "vera" alla radice sanscrita vas- che significa "ardere, splendere".

Semplicemente, quindi, la "Prima-vera" è la "stagione prima dell'estate"


Febbraio è terminato, il mese più freddo dell’anno, il punto più basso nella spirale del ciclo annuale, un piccolo mese, il più corto, ma potente, simbolo della transizione dall’inverno alla primavera.

Tutta la natura si prepara al grande risveglio, insieme a lei, anche il nostro corpo chiede di essere risvegliato e riattivato.

Le famose pulizie di primavera arrivano proprio dalla traduzione dal latino di FEBRUARE, che significa purificare, pulire e lasciar andare tutte le tossine immagazzinate nel ciclo invernale.


Ma da dove arrivano le tossine?

Alcune vengono prodotte da ognuno di noi, attraverso normali processi metabolici, da emozioni trattenute, pensieri disarmoci e rabbie non espresse.

Molte altre dall’esterno:

-inquinamento dell’aria, dell’acqua e della terra

-abuso di farmaci

-alcool

-fumo

-alimentazione scorretta: combinazioni errate, fritti, grassi saturi (formaggi, uova, burro, grassi idrogenanti, olio di palma…), cibi raffinati (zucchero, dolciumi), cibi industriali ricchi di additivi, eccesso di caffeina


Perché è importante depurarsi proprio adesso?

Le tossine in circolazione sono davvero molte e il loro effetto non è benefico per l’organismo: scarsa vitalità, stipsi, pelle spenta, brufoli, appesantimento della pelle, tendenza a trattenere, acqua e peso, gonfiore diffuso, oppure difficoltà a mettere su peso, difficoltà a digerire, allergie, irritabilità, ansia eccessiva, mal di testa, mancanza di attenzione…

Questi sono solo alcuni dei disturbi derivanti da un fegato appesantito.


Ma la bella notizia è che noi possiamo aiutarlo!

Dal regno Vegetale arrivano meravigliosi rimedi, come sempre, che ci sostengono in questa transizione.



Ma prima qualche informazione in più sul Fegato e sulla Primavera:

La primavera è associata al Fegato, ed ecco l’importanza di prepararsi alla nuova stagione purificando e alleggerendo l’organo strategico del metabolismo, considerato il generale d’armata del corpo, il ministro della difesa, presiede all’immunità, comanda i muscoli e i tendini a cui dona elasticità e dinamismo, conserva la qualità del sangue, si proietta all’esterno della persona tramite gli organi genitali, gli occhi e le unghie.

L’ energia del Fegato, in primavera come l’energia del Vento deve essere mobile, vivace, andare e venire, senza ostacoli alla sua circolazione.

In primavera la sua energia deve predominare sulle altre e una sua insufficienza porterà necessariamente al manifestarsi di disturbi, chiamati erroneamente disturbi di stagione.


Le allergie, l’astenia, i disturbi digestivi, i disturbi dell’umore sono solo alcuni, che vanno incontro a significative riacutizzazioni e come si può vedere ciascuna di queste ha una relazione strettissima con il Fegato e con le sue analogie.


Vi elenco qui di seguito alcuni dei disturbi che possono insorgere se non ci prendiamo cura per tempo a fare delle profonde Pulizie di Primavera!


- L’astenia, dal greco debolezza, che si manifesta in primavera è il risultato della stretta relazione tra Fegato, muscoli e movimento. Se non c’è energia sufficiente ad assecondare il movimento che deve essere compiuto si avrà stanchezza al risveglio, difficoltà di iniziare la giornata, che può anche protrarsi se il fegato è in carenza di qi-energia.


- Ri acutizzazione dei disturbi digestivi, gastrite, reflusso. Portata da una stasi energetica che si viene a creare a livello del diaframma che non permette una buona circolazione dell’energia. Quindi questo porta un ritardo del transito gastrico, e il reflusso caratterizzato da bocca amara soprattutto al risveglio.


- Ma tra i disturbi più diffusi in primavera troviamo l’allergia, si manifesta solitamente con rinite, starnuti, congiuntiviti, lacrimazione, occhi gonfi etc.

Quando il sangue del fegato non è sufficiente dal punto di vista, qualitativo e quantitativo, o c’è troppo calore interno (che deriva da una dieta troppo ricca e acida o da emozioni in eccesso) il calore interno non si riesce a radicare e sale verso l’alto portando anche cefalee. I disturbi poi aumentano arrivando agli occhi, all'orifizio del fegato, con prurito, lacrimazione e successivamente viaggia fino al naso e ai bronchi.


- Anche i disturbi dell’umore si ri accentuano nella stagione primaverile soprattutto tutte le patologie connesse alla depressione che risentono molto della condizione epatica. Condizioni familiari e lavorative oppressive, emozioni trattenute, come la rabbia e la frustrazione portano ad una progressiva stasi dell’energia del Fegato che si manifesta con uno stato depressivo latente in cui si inseriscono momenti di esplosione energetica verso l’alto con attacchi di rabbia e di pianto.


Come ti accennavo prima, noi possiamo aiutare tutto il nostro sistema complesso e meraviglioso con Gioia e sano Godimento a prepararsi al meglio e a risplendere come la Natura c'insegna, possiamo essere vitali e leggeri, bastano piccoli, ma essenziali accorgimenti.



Se anche tu vuoi spalancare le finestre del tuo Fegato e portare un vento di rinnovamento; condividerò, attraverso un video che potrai scaricare, consigli pratici ed utili, una vera e propria routine quotidiana del benessere per aiutare il tuo fegato da ogni punto di vista.


Vuoi ricevere anche tu il video-pratico e didattico?

«LA PRIMAVERA STA ARRIVANDO; PRENDITI CURA DEL TUO FEGATO»

- FITOTERAPIA

- RIMEDI FLOREALI

- CONSIGLI ALIMENTARI

- i nuovi RITI QUOTIDIANI DELLA PRIMAVERA



Ci sono due opzioni disponibili:

1°= video + dispensa: 10 euro

2°= video: 7 euro

Rispondi a questa mail con l'opzione che ti interessa e ti manderò tutte le informazioni necessarie per procedere!


Con Affetto e Spirito di Servizio,

Federica


99 visualizzazioni