CICLICITÀ, TRASFORMAZIONE, CAMBIAMENTO: ONORARE IL NOSTRO FEMMINILE !


Ispirata dalle domande che mi sono arrivate nell'ultimo incontro di "Donne in Trasformazione", vorrei condividervi di nuovo l'importanza del

RITORNARE IN CON-TATTO CON LA PROPRIA CICLICITÀ E FEMMINILITÀ!

"Le donne possono trasformarsi energicamente e fisicamente tutti i mesi, devono solo dare fiducia a uno scorrere del tempo diverso, e introdurre nella loro vita la pazienza attiva, che più che un’emozione è una attitudine psichica per plasmare, per dare forma, ai propri desideri e progetti, nella realtà interiore notturna. Il ritmo mestruale è la vibrazione fisiologica di questo tempo particolare e corrisponde al ritmo del possibile, un ritmo profondo e sensuale che ci aiuta a viaggiare verso le stelle, poiché desiderare significa de-siderare (girare intorno alle stelle)."


"Se noi riportiamo la nostra Attenzione sul corpo, sull’Acqua che vi scorre e lo nutre, e sul ciclo del sangue, possiamo purificare le intossicazioni mentali, emotive e fisiche di cui siamo vittime e cambiare completamente la qualità della nostra esistenza. Riprendere a vivere in sintonia con il ritmo mestruale, significa ridare spazio alla sapienza antica, significa permettere alle antenne del nostro DNA di modularsi con informazioni preziose, che hanno bisogno di essere attivate dai nostri comportamenti. L’attivazione o la disattivazione genetica dipendono dall’ambiente, dalle esperienze che si vivono. Sta a noi portare, nella nostra quotidianità, comportamenti ed emozioni di qualità per attivare i geni con queste informazioni preziose."


Il ciclo mestruale rappresenta una morte, un rinnovamento, muoio e rinasco, e’ il periodo del mese in cui muoio a me stessa...


Andiamo a conoscere o ricordare velocemente ogni fase mensile che viviamo:


La Fase post-mestruale, la prima settimana dopo il ciclo siamo fresche, fanciulle, perché riviviamo nel piccolo, la stessa fase di quando non c’era il ciclo mestruale, la sessualità e' molto giovane, attiva e siamo spensierate...corrisponde alla luna crescente, alla primavera, all'elemento legno. Dall'inverno scivoliamo alla stagione della rinascita, dalla chiusura, introspezione, raccoglimento ed accumulo passiamo alla fase di ri emersione, piene di vita, aperte a nuovi progetti e possibilità...


La Fase ovulatoria, la seconda settimana ci prepariamo ad essere fecondate, la nostra sessualità cambia, siamo più calde, sentiamo più fuoco, forse ci sentiamo anche più attraenti...siamo in contatto con la luna piena, l'elemento Fuoco, con la stagione estiva e l'organo principe e' il cuore! Cuore. È una fase che richiede l’assaporare il piacere di essere quello che siamo, di celebrare la nostra vita e i nostri desideri, prendendo quello che vogliamo in modo amorevole, appassionato e sempre più elevato.


La Fase pre mestruale, la terza settimana, ci avviciniamo al ciclo mestruale e viviamo il periodo della menopausa, non c’e più bisogno di procreare la vita fisicamente ma energicamente, si diventa colei che cura e agisce utilizzando altri strumenti, soprattutto saggezza... qui si sale fino agli ultimi anni della vita e si e’ nel culmine della potenza della donna. Siamo connesse alla luna calante, la stagione e' l'autunno, l'elemento il metallo e l'organo principe l'intestino crasso. alimentare. È il periodo in cui è più facile elaborare lutti, perdite e abbandoni, per cui se siamo state ferite e abbandonate, iniziare a elaborare il dolore nella fase premestruale ci facilita il lavoro.


Le caldane, le vampate di calore, sono energia creatrice che la donna non usa. Energia eterica di fuoco che non viene usata, non c’e più via di uscita e fuoco torna a noi con vampate. Caldane: tante energie da esprimere!


La Fase mestruale, la quarta ed ultima settimana, e in questa fase, diversamente da come tante tradizioni riportano, credo che per coloro che si sperimentano in un rapporto di coppia, potrebbero iniziare a sentire il proprio uomo come il guardiano, il protettore nel momento della mestruazione, un custode che aiuta ad elevarci nei mondi sottili... Siamo connesse alla luna nera-nuova, l'elemento corrispondente e' l'acqua, la stagione l'inverno, la coppia di organi di riferimento, Reni-Vescica.

Nella fase della Luna Nera dovremmo essere, se il nostro corpo è ben sintonizzato con il cosmo, in periodo mestruale, ovvero dovremmo perdere il Sangue. Ogni mese la fase mestruale corrisponde in modo metaforico alla stagione invernale, cioè a un periodo in cui ci si deve ritirare completamente all’interno di se stesse per raccogliere le energie.



Conoscendo la nostra ciclicità scopriamo che siamo 4 donne in 1, non e' stupendo?

Essere sempre diverse, onorare ogni momento e fase, che porta con se' sapori cosi diversi...


Tutto passa nella donna, vita e morte, ecco la sua meravigliosa funzione da traghettatrice.


Il ritmo mestruale è strettamente connesso al movimento e alla qualità del nutrimento nel Sangue.

"La qualità del suo nutrimento dipende dalla qualità degli alimenti, dalla qualità e dall’intensità delle emozioni, da quello che passa attraverso i nostri orifizi (occhi, naso, bocca e orecchie) e dalla relazione che noi teniamo con l’ambiente, e inoltre da un aspetto che non viene mai considerato ed è estremamente importante: da come il caldo e il freddo sono distribuiti nel nostro corpo.

Il caldo e il freddo di cui parlo dipendono in minima parte dal clima esterno, sono le relazioni affettive che si vivono dentro e fuori di noi a dettare il regime calorifero del nostro organismo e di conseguenza della nostra esistenza.

Questo regime calorifero è in stretta simbiosi con i nostri sentimenti e con la capacità di vivere l’Amore, perciò si può dire che Luna, Corpo, Amore sono aspetti dell’energia del femminile. Il Cuore è l’organo che organizza e dirige questo flusso energetico."


"Il ritmo mestruale scandisce in modo estremamente profondo e significativo il ritmo del nostro Cuore e la qualità del nostro Amore, soprattutto l’Amore nutrito per noi stesse, che dipende da come ci siamo sentite amate e protette nell’infanzia, e da quanto nostra madre, in primis, e poi le nonne si sono amate, si sono rispettate e fatte rispettare, senza con questo invadere e devastare le vite altrui."


“Grazie Sangue che mi ancori a Terra elevandomi oltre il conosciuto.”


UNO STRUMENTO PER CONTROLLARE LA TUA CICLICITÀ:

IL FEMININO a cura di lafeehandmade

Un bracciale di cristalli, ognuno con un significato e una vibrazione specifica, che ha l'obiettivo di accompagnare noi donne in tutte le fasi mestruali, fasi mensili e fasi lunari, ognuno è connesso ad un ELEMENTO e un centro energetico.


Un bracciale che ti ricorda che, ogni fase del ciclo mestruale, è unica e preziosa, ed essendo così speciale, è consigliato entrarci in contatto in modo sempre più consapevole, sapendo DOVE sei e verso DOVE ti dirigi!


Una piccola clip in movimento, spostandosi, ti ricorderà a che “punto” sei, con l’intento, che sempre più affinerai la tua percezione e il tuo sentire intimo ed interiore, trasformando questo amuleto in una Nuova Compagna di Viaggio!

Per info clicca sull'immagine.









PARTECIPA ALLA MASTERCLASS SULLA CICLICITÀ


IL 31 GENNAIO,

DALLE 15:30 ALLE 19:30!


(con pausa tra le due ore)


Per maggior informazioni scrivimi, CLICCANDO SUL FLYER!












LETTURE CONSIGLIATE:


Alexandra Pope,

Mestruazioni. La forza di guarigione del ciclo mestruale dal menarca alla menopausa.


Miranda Gray,

Luna rossa. Capire e usare i doni del ciclo mestruale.


Cinzia Contarini,

Luna, Corpo, Amore: La trasformazione dell’energia femminile attraverso il sangue e le emozioni.


Sajeeva Hurtado,

Piena di vita. Respirazione ovarica, alchimia femminile.


Alexandra Pope, SJANIE HUGO WURLITZER

Wild Power: Discover the Magic of Your Menstrual Cycle and Awaken the Feminine Path to Power


Annelie Scheuernstuhl e Anne Hild,

Curarsi con gli ormoni naturali e bioidentici.

La terapia ormonale che riequilibra la salute senza effetti collaterali.



con AMORE,

Federica



133 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti