Il Regno Minerale

"Nel mondo minerale il piano divino è racchiuso nella geometria del cristallo, e la radiosa bellezza di dio è conservata nel colore di una pietra preziosa.

La meta del concetto universale di evoluzione appare quando il gioiello splende della sua bellezza e emette i suoi raggi costruttivi o distruttivi.

Se poteste comprendere la storia di un cristallo, penetrereste nella gloria di dio.

Se foste in grado di immergervi nella coscienza attrattiva e repulsiva di un pezzo di metallo, vi vedreste rivelata la storia dell’evoluzione.

Se poteste studiare i processi occulti che succedono all’azione del fuoco, entrereste nel segreto stesso dell’iniziazione.

Il giorno in cui le storia del regno minerale potrà essere afferrata dal veggente illuminato, egli vedrà il lungo cammino percorso dal diamante e per analogia la lunga strada che tutti i figli di dio percorrono, governati dalle stesse leggi ed evolvendo la stessa coscienza."

Il Maestro Tibetano

“Il mondo minerale è pura energia, la emana e la trasmette”

I cristalli mi hanno sempre affascinato per la loro bellezza e perfezione, sono simboli tangibili dell’ordine presente in natura e grazie al loro modello vibrazionale è possibile influire sul campo energetico umano ripristinandone l’armonia.

“Le più piccole particelle della materia cristallina, molecole, atomi e ioni, sono disposte in ordine ed è senza dubbio l’ARMONIA della loro struttura interna che esprime la forza del loro potere magico e ci attira cosi intensamente, perché aspiriamo ad averla anche noi..”

Il cristallo evolve insieme al suo possessore finché si trova sottoterra, prima di essere estratto è in uno stato di quiescenza, è addormentato, ma non appena viene esposto alla luce e inizia ad interagire con il suo nuovo custode comincia a raccogliere le sfide e i pensieri di quest’ultimo e li riverbera tutti intorno.

I cristalli non agiscono di loro iniziativa, non hanno libero arbitrio ma esplicano le loro qualità e proprietà entrando in risonanza con le intenzioni positive o negative di chi li adopera, essi sono:

-amplificatori
-emettitori
-accumulatori

-trasmettitori del pensiero

Il cristallo comincia a svegliarsi non appena entra in contatto con il suo custode, inizia ad agire per andare incontro alle esigenze del suo padrone; questo risveglio lo si può notare dai cambiamenti lievi e costanti che avvengono dentro di lui nonché dalla maggior trasparenza che acquisisce con il passare del tempo. 

Ogni cristallo, gemma e pietra è connessa ad un centro energetico del tuo corpo eterico, ad un pianeta, ad un segno zodiacale, e a un punto del corpo fisico, attraverso un attenta analisi e un incontro si possono capire quali minerali o più gemme sono adatti a te in determinate fasi della vita, momenti di cambiamento, di guarigione e di riarmonizzazione.